Forex Trading Broker Autorizzati
Forex Broker FAQ - Generale

Forex Trading Broker Autorizzati e Non.

Il Broker online prescelto è autorizzato ad operare? E se è un trading broker estero, può darmi il servizio in Italia? Posso sapere quale forex trading broker è autorizzato e se un broker estero può operare in Italia? Chi fissa le regole e controlla i forex trading broker italiani ed esteri è la Consob che tiene un Albo delle società autorizzate come previsto dall'art. 20 del d.lgs. n. 58/1998. Questo Albo contiene: un elenco delle Sim,  la sezione delle imprese extracomunitarie al momento vuota e la sezione speciale società fiduciarie. All'albo è allegato l'elenco delle imprese di investimento comunitarie: alcune con succursale, altre senza succursale. Quindi sapere se il vostro forex trading broker è autorizzato è semplice; basta guardare nel sito della Consob. 

Molti Forex broker arrivati in italia, il più recente in ordine di tempo è CMC Markets, arrivano dal Regno Unito, perchè l'organo di controllo inglese FSA è il più severo in Europa, e più restrittivo della Consob;  quindi le società con sede a Londra ottengono facilmente l'autorizzazione ad operare anche in Italia. Viceversa i Forex broker che operano solo Online e si trovano solo su internet, spesso hanno sede a Panama (la preferita dai trafficanti di droga colombiani), a Cipro (la preferita dalla mafia russa), Isole Vergini etc.. Aprire un conto trading online con queste società è una scommessa, perchè non sempre ma spesso si incontrano forex trading broker che fanno della vostra perdita un loro totale guadagno. Quando il vostro conto è esaurito il gioco è finito, ma se vi ritirate prima e chiudete il conto non avete nessuna garanzia di riavere i vostri soldi.  Quindi il consiglio è di non fare scommesse, ma di organizzare la vostra attività di trading sul forex in modo serio e garantito. La scelta del forex Broker e l'apertura di un conto sono il primo passo verso la rovina o verso la gestione oculata del vostro trading. Quindi prima di scegliere date una occhiata ai link che seguono e scegliete un Forex Broker autorizzato in Italia con apertura di conto presso banca italiana. Le "imprese di investimento", cioè i broker, possono aver aperto una filiale italiana oppure svolgere attività da filiale estera. Comunque devono essere autorizzati. E quelli non autorizzati? Non sono controllati da nessuno. Nessuno può mettere il naso nei loro bilanci e tanto meno conoscere gli azionisti.

SIM

Imprese di investimento senza succursale