Sabato, 23 Maggio 2009 23:22

Scegliere un Forex Broker Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

Forex Broker - Cosa Cerca il Trader.

Forex broker - In Italia quali sono i criteri che di solito si mettono in campo nella scelta del proprio intermediario, il Forex Broker? Perchè a volte si decide di cambiare  Forex broker? Le risposte sono 5. Piattafoma performante, corsi di formazione gratis, analisi tecnica, molti mercati e leva.

PIATTAFORMA PERFORMANTE

Al primo posto troviamo la piattaforma. Il 69% sceglie il proprio Forex broker per la piattaforma operativa, cioè il software da usare per fare le operazioni. Molte infatti le richieste di Demo che raggiungono il forex trading broker. Una parte di queste richieste vengono fatte per verificare se i propri trading system funzionano bene sulla piattaforma di un broker diverso dal proprio.

CORSI E DIDATTICA

Al secondo la possibilità di seguire corsi e didattica che insegni ad operare; il 27% sceglie il forex broker in grado di offrire anche didattica. Infatti molti trading Broker aprono la propria sede in italia proprio per poter avere un contatto reale con i trader e poter oragnizzare continui corsi di formazione che mettano nelle mani dei trader la propria console di trading. I trading Broker che non aprono sedi italiane perché non sono autorizzati dalla Consob ad operare in Italia o per altro motivo, mettono online dei corsi di formazione che i trader possono seguire da casa.

 

SEGNALI OPERATIVI E ANALISIS TECNICA

Terzo criterio: il 18% cerca segnali operativi ed analisi tecnica; molti traders non hanno il tempo di seguire con continuità le vicende del Forex o della borsa e quindi si affidano al lavoro di analisi giàà svolto dagli analisti del broker che propongono dei segnali di trading. Altri trader si aiutano con dei propri trading system, ed altri broker propongono dei sistemi di trading automatici che quasi tutte le piattaforme ora permettono di usare ed impostare.

MERCATI

Quarta richiesta formulata mediamente dal 9% dei trader: accedere ad un maggior numero di mercati. Operare nel Forex permette di diversificare o coprire una operazione eseguita su titoli in dollari o altre valuta. Le occasioni di trading vengono cercate ovunque esse si presentino. A volte le volatilità è scarsa ed il trader rimane inattivo; si rivolge quindi ad altri mercati che hanno preso direzione o hanno maggiori volumi, sono più volatili, oppure presentano spread eccessivi destinati a rientrare.

LEVA

Infine ultima richiesta: poter disporre di una maggiore leva. Se si va a vedere quali funzionalità andrebbero fortificate, migliorate domande e richieste facciano i trader prima di scegliere un forex broker troviamo sempre le stesse esigenze. I trader vogliono piattaforma, corsi, segnali, accesso a molti mercati. Alla fine anche la leva. Tutte questi criteri nella scelta del forex broker si fanno ancora più esigenti se si tratta di un trader molto attivo con un numero di eseguiti suberiore a 200. La piattaforma quindi sembra costituire un punto fondamentale nella scelta del Forex Broker.

Se chiedete al un trader che cosa vorrebbe veder potenziato tra i servizi offerti dal proprio trading broker la risposta sarà sempre la stessa: piattaforma maggiormente performante, corsi, segnali e trading system, accesso a tutti i mercati e maggiore leva.  Queste richieste sono uguali sia per chi fa pochi eseguiti che per chi ne fa più di 200 all'anno. I più attivi chiedono le stesse cose con % maggiori. Cosa il trader chiede al trading broker è chiaro: una piattaforma trading veloce ed efficiente come il pensiero.

(dati Kpmg)

Read 8909 times Last modified on Sabato, 19 Aprile 2014 16:09

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.