Forex CFDs e Binary Stampa
Scritto da Glauco   
Martedì 16 Agosto 2016 12:32

Forex, CFD e trading di opzioni binarie bannati in Belgio e Francia.

Forex broker.

Tutti i leveraged Forex, CFD e trading di opzioni binarie vietati se arrivano da broker Mif aggressivi. Dal 18 Agosto in Belgio niente annunci niente marketing.
Forex Industry News: AMF regolatore finanziario francese ha vietato tutte le pubblicità dei prodotti Forex, opzioni binarie e alcuni CFD. Anche il regolatore del Belgio FSMA ha deciso il provvedimento ed vietato non solo la pubblicità e il marketing, ma anche l'offerta di questi strumenti finanziari per la vendita ai trader belgi. Divieto totale di prodotti finanziari di trading a leva in Belgio per i trader retail.

Forex Broker

Questo divieto riguarda prodotti offerti dai broker non locali con passaporto MiFID in Belgio. Perchè questo divieto? Sia il divieto di pubblicità francese, che il divieto di pubblicità-e-trading in Belgio, sono il risultato di un aumento dei reclami ricevuti dal regolatore nazionale nel corso dell'ultimo anno da parte dei trader retail in entrambi i paesi. Le denunce rigardanti marketing aggressivo dei prodotti con leva (soprattutto dai broker di opzioni binarie), e vere e proprie frodi, come ad esempio l'impossibilità di prelevare denaro dai loro conti. Il divieto Belgio entrerà in vigore entro questa settimana, il 18 agosto.

Regolatori

Gli organismi regolatori nazionali europei, come FSMA, l'AMF, BaFin in Germania hanno deciso di fissare le proprie regole in modo restrittivo. Anche la Russia accetterà l'operatività solo di broker nazionali.
Negli ultimi anni in Belgio si era assistito ad un aumento del numero di offerenti esteri di prodotti come opzioni binarie nel mercato belga senza avere un'autorizzazione o di un prospetto pubblicato. Il presente regolamento contribuirà a combattere tali offerte.

Derivati OTC

La FSMA ha ripetutamente emesso avvertimenti sui rischi associati a questi prodotti. Altre autorità di vigilanza e l'ESMA hanno fatto altrettanto. Eppure il FSMA continua a ricevere denunce su questi prodotti. Pertanto ha proposto di istituire un quadro regolatore della distribuzione dei derivati ​​OTC e di vietare la distribuzione di alcuni tipi di questi prodotti. I forex broker Mifid più aggressivi sono ora avvisati.

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Agosto 2016 16:24